CESENATICO. Zaytsev si tiene in forma con il beach in Romagna

Ivan Zaytsev si da al beach volley che potrebbe anche essere la conclusione della sua carriera e magari in questa disciplina potrebbe costruirsi un futuro a 5 cerchi sulla strada di Parigi 2024. Visto la sua grande passione per la sabbia.

Qui è alla Beach Volley University di Thomas Casali a Cesenatico (www.palabvu.it). La partenza del capitano dell’Italia per la Russia è prevista per la metà del mese di luglio quando inizierà la preparazione con la sua nuova squadra, il Kemerovo, terzo classificato lo scorso anno nel campionato russo e con diritto a un posto in Champions League nella prossima stagione.

Se dal 25 giugno dovesse cambiare il protocollo, magari prima della partenza per la Siberia potremo vedere di nuovo Ivan Zaystev impegnato in una partita di beach volley sulle spiagge romagnole. Come note, in maniera abbastanza inspiegabile, il beach volley è stato inserito fra gli sport di contatto.

DAL 15AL25.GAZZETTA.IT