Confcommercio, a questo prezzo stop alle mascherine

 “Con le attuali dinamiche di mercato il prezzo massimo di 50 centesimi è una cifra che non sta nè in cielo nè in terra”. La vicepresidente di Confcommercio, Donatella Prampolini,va all’attacco sulla cifra indicata dal governo per la vendita delle mascherine,sottolineando che le aziende hanno in carico le mascherine ad un prezzo maggiore e chiede di rivederla portandola almeno a 60 centesimi. “Altrimenti – dice- l’effetto immediato sarà che smetteremo di importarle. Intanto molte aziende hanno bloccato vendite e ordini”.


Fonte originale: Leggi ora la fonte