Consigliere del Foggiano con pistola

(ANSA) – SAN NICANDRO GARGANICO (FOGGIA), 27 SET – Il
consigliere comunale Costantino Valentino Sassano di San
Nicandro Garganico (Foggia) è stato arrestato e posto ai
domiciliari dopo essere stato trovato in possesso di una
pistola, illegalmente detenuta.
    A quanto si è appreso, durante il controllo in un posto di
blocco, il 24 settembre poco fuori San Nicandro, la pistola gli
è stata trovata in auto ed è stato sottoposto a fermo dai
Carabinieri. Accusato di porto abusivo di armi, è ai domiciliari
in attesa dell’udienza di convalida del fermo che si terrà
domattina davanti al Gip del Tribunale di Foggia.
    Sassano, in passato vicino alla Lega ma poi allontanato dal
partito, in gennaio era stato bersaglio di un attentato
incendiario: ignoti diedero fuoco alla sua auto e anche a quella
del padre. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte