Copie pirata dei giornali, la resa Telegram chiude il principale canale di distribuzione

Telegram disattiva i canali che piratavano i giornali. Il primo grande risultato nella lotta alla contraffazione dell’editoria arriva nella notte da Dubai alla casella di posta elettronica della procura di Bari: “Hello, thank you for your email”, esordiscono brevemente i manager della piattaforma di messaggistica, prima di dare l’annuncio: “Abbiamo appena bloccato tutti i canali che ci avete indicato, all the best”, firmato: “Telegram Dmca”.
Cronaca

Fonte originale: Leggi ora la fonte