Coppa Italia: 1-0 alla Reggina, la Sampdoria va ai sedicesimi

(ANSA) – GENOVA, 05 AGO – Vittoria e qualificazione per la
Sampdoria che ha sconfitto per 1-0 la Reggina nel secondo turno
preliminare di Coppa Italia grazie a un gol su rigore di Sabiri
al 22′ del secondo tempo. Rigore assegnato dalla direttrice di
gara Ferrieri Caputi, per un intervento di Pierozzi su De Luca.
    Ma successo sofferto per la Sampdoria che, dopo una prima
frazione giocata a ritmi blandi da entrambe le compagini, ha
subito la reazione degli ospiti al vantaggio blucerchiato
rischiando più volte il pareggio in una ripresa terminata con un
recupero monstre di 9′.
    A condizionare il secondo tempo due episodi dubbi che hanno
visto l’arbitro in difficoltà aiutata dal Var. Il primo al 34′:
cross di Cicerelli e colpo di testa di Crisetig che finisce in
rete. Ferrieri Caputi assegna il gol ma, dopo tanta attesa e
molte proteste, dalla sala Var segnalano un fuorigioco e la rete
viene annullata. Al 42′ Pierozzi va giù in area dopo un
contrasto con Augello, l’arbitro lascia correre tra le proteste
dei giocatori di Inzaghi. Dopo alcuni minuti viene però
richiamata dal Var al monitor assegnando il rigore. Audero,
però, ipnotizza Cicerelli, nonostante la traiettoria angolata,
salvando il risultato e regalando ai ‘suoi’ la qualificazione al
turno successivo.
    Per la Reggina la soddisfazione di avere lottato alla pari
contro una formazione di categoria superiore. Da rivedere la
Sampdoria più brillante solo dopo gli ingressi di De Luca, Verre
e Quagliarella. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte