Coronavirus: Australia,Victoria prolunga lo stato emergenza

(ANSA) – ROMA, 16 AGO – Lo Stato australiano di Victoria ha deciso di prolungare di un mese, fino al 13 settembre, lo stato d’emergenza dovuto al coronavirus dopo aver registrato altri 16 morti e 279 casi. Lo riporta il Guardian.
    Il ministro australiano della Salute Greg Hunt sii è detto cautamente ottimista che il prossimo anno sarà disponibile un vaccino contro il Covid-19 annunciando la conclusione di un accordo che ne consentirà la produzione in Australia. Intanto la Nuova Zelanda ha registrato 13 nuovi casi a Auckland, dove dopo 102 giorni senza nessun nuovo contagio si sta assistendo a una recrudescenza del virus. Le opposizioni hanno chiesto alla premier Jacinda Ardern di rinviare le elezioni previste per il mese prossimo. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte