Coronavirus, Bill Gates: “Se funziona il vaccino di Oxford contribuirò a pagarlo”

Bill Gates, avanti tutta nella lotta al coronavirus. Il miliardario cofondatore di Microsoft è pronto ad assumersi parte dei costi della produzione di un vaccino contro Sars-CoV2 ed ha già preso contatti con compagnie farmaceutiche per quanto riguarda quello che l’università di Oxford sta testando sugli essere umani. Lo ha detto in una intervista al Times di Londra, sostenendo che la sperimentazione britannica è “uno dei più importanti sforzi in corso”. Al momento, il governo Johnson ha dato loro sufficienti fondi perché possano procedere “a vele spiegate”.
repApprofondimento

Fonte originale: Leggi ora la fonte