Coronavirus: faro procura su acquisti Piemonte

(ANSA) – TORINO, 19 MAG – La procura di Torino ha avviato accertamenti sugli appalti pubblici legati alla questione Coronavirus. Ad occuparsi della questione sarà in prevalenza la guardia di finanza. I controlli riguarderanno incarichi e commesse gestiti da Scr (la società di committenza della Regione Piemonte) e dall’Asl 3, dal momento che da una delibera regionale del 22 febbraio risulta che la neo costituita Unità di crisi si sarebbe avvalsa dell’ufficio acquisti dell’azienda sanitaria. La zona interessata dagli accertamenti è quella di pertinenza della procura (che comprende tre Asl). (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte