Coronavirus: Florida toglie restrizioni a bar e ristoranti

(ANSA) – ROMA, 26 SET – Il governatore repubblicano della
Florida, Ron DeSantis, ha eliminato tutte le restrizioni
anti-coronavirus alle imprese del suo stato, inclusi i
ristoranti, bar e gli altri locali pubblici, che potranno
accogliere pubblico al 100% della loro capacità. Lo rilevano
vari media, fra cui Cbs.Desantis ha inoltre proibito ai comuni e
alle contee di multare chi non indossa la mascherina o non
osserva il distanziamento sociale, randendo di fatto queste
regole non più obbligatorie.
    Si tratta, spiega Cbs, della preannunciata “fase tre” della
riapertura, in uno stato che, stando ai dati della Johns Hopkins
University, ha 695.000 casi di Covid-19 e un tasso di positività
rispetto ai test eseguiti del 13,38%. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte