Coronavirus, il bilancio del 1° maggio: 269 i morti, calano ancora i ricoverati e le persone attualmente positive

ROMA – Primo Maggio stabile per l’epidemia di coronavirus: i nuovi dati comunicati oggi dalla protezione civile continuano a descrivere una curva discendente dell’epidemia con meno ricoverati, un numero più o meno uguale di persone in isolamento domiciliare, un incremento quotidiano di oltre duemila guariti e un calo del parterre di attualmente positivi di alcune centinaia di unità. Anche i morti delle ultime 24 sono stabili, 269 oggi contro i 285 di ieri.

· Tutti i grafici e le mappe sulla pandemia (aggiornati ogni giorno)


Dei 1965 tamponi positivi rilevati oggi, la maggior parte sono in Lombardia, con 737 nuovi positivi (il 37,5% dei nuovi contagi). Tra le altre regioni più colpite dal coronavirus, l’incremento di casi è di 395 casi in Piemonte, 208 in Emilia Romagna, di 138 in Veneto, di 93 in Toscana, di 133 in Liguria e di 56 nel Lazio.
(vai ai dati completi delle regioni)


Fonte originale: Leggi ora la fonte