Coronavirus, il bollettino del 20 maggio: solo un caso positivo ogni 100 tamponi eseguiti, il minimo dall’inizio dell’epidemia

ROMA – L’epidemia è in ritirata, anche se continua a fare oltre cento morti ogni giorno. Centosessantuno oggi per la precisione, uno meno di ieri. Ma per la prima volta da inizio pandemia il rapporto tra nuovi positivi e tamponi effettuati è pari a 1 su 100, mai così basso. Nessun morto in Sicilia, Sardegna, Abruzzo, Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta, Molise e Basilicata. Nessun nuovo caso Umbria, Valle d’Aosta, Molise e Basilicata.

· Tutti i grafici e le mappe sulla pandemia (aggiornati ogni giorno)


Dei 665 tamponi positivi rilevati oggi, la maggior parte sono in Lombardia, con 294 nuovi positivi (il 44,2% dei nuovi contagi). Tra le altre regioni, l’incremento di casi è di 158 casi in Piemonte, 50 in Emilia Romagna, di 33 in Veneto, di 14 in Toscana, di 32 in Liguria e di 28 nel Lazio.
(vai ai dati completi delle regioni)
Cronaca

Fonte originale: Leggi ora la fonte