Coronavirus, mascherine listate a lutto: oggi il flash mob virtuale per commissariare la Lombardia

“Una farmacista oggi lavorerà con addosso il fiocco. Due ragazzi prima di salire in moto ci hanno mandato la loro foto. E poi altra umanità. Così per tutto il giorno. Sulle vostre bacheche. Sulle nostre pagine”. Oggi è il giorno clou della protesta contro la gestione dell’epidemia di coronavirus in Lombardia con le foto pubblicate sui social dai cittadini con le mascherine listate a lutto. Sta registrando centinaia di adesioni il flash mob virtuale lanciato da I Sentinelli, Arci Milano, Medicina Democratica, Milano 2030 e Casa Comune. Sulla pagine Facebook delle associazioni rimbalzano i selfie dei manifestanti virtuali con le coccarde nere o con le mascherine marcate col pennarello nero. L’hashtag è  #SalviamoLaLombardia o #CommissariateLasanitàinLombardia. Fra le persone che hanno aderito ci sono lavoratrici e lavoratori di ogni settore, ma anche molti infermieri, alcuni farmacisti, e poi giovani e tanti che hanno perso i famigliari per il Covid 19.
Coronavirus, mascherine listate a lutto: oggi il flash mob virtuale per commissariare la Lombardia

Fonte originale: Leggi ora la fonte