Coronavirus, Musumeci fissa le nuove regole: obbligo mascherine all’aperto. Dall’8 giugno aprono le discoteche

Il governatore Nello Musumeci dopo un lungo tira e molla con il governo nazionale, e il ritardo da Roma dell’arrivo delle linee guida, firma l’ordinanza che avvia la Fase 2 in Sicilia. In generale Musumeci segue le decisioni nazionali, ma nell’Isola ci saranno alcune restrizioni ulteriori: ad esempio tutti, eccetto i minori sotto i sei anni, dovranno indossare la mascherine sia all’aperto sia nei luogi pubblici al chiuso. Inoltre i lidi e gli stabilimenti balneari resteranno chiusi. Rimane l’obbligo di quarantena per chi arriva da fuori regione. Dal 25 maggio potranno riaprire palestre e piscine.  Ecco l’ordinanza nel dettaglio.
Coronavirus Trapani, test sierologici gratuiti ai donatori di sangue per lo screening di massain riproduzione….


Fonte originale: Leggi ora la fonte