Coronavirus: nel Canavese un sindaco negazionista: no a ordinanze, non c’è emergenza

“Non ho fatto nessuna ordinanza restrittiva anzi nel mio comune tutte le settimane ho il mercato alimentare, il cimitero aperto e non facciamo multe a chi deambula per strada per questo sono considerato eretico da molti miei colleghi”. Scoppia la polemica sulla lettera che il sindaco di Feletto Stefano Filiberto, ha inviato a Carlo Negri, ingegnere che ogni giorno su Youtube esprime il disappunto sulla gestione dell’emergenza coronavirus, negando la tesi di una pandemia. 
 
Nei giorni scorsi in uno di questi video Negri ha riportato le parole del “sindaco eroe”, come ha definito il primo cittadino di Feletto che, come si legge nella lettera è contrario all’approccio all’emergenza, che in realtà non ci sarebbe: “Ho fatto un’indagine sui deceduti nel mio Comune e risultano nella norma con gli anni passati”.
Coronavirus: nel Canavese un sindaco negazionista: no a ordinanze, non c'è emergenzaIl sindaco Stefano Filiberto

Fonte originale: Leggi ora la fonte