Covid-19,la 100km di Don Luca per medici

(ANSA) – FAENZA, 19 MAG – Una personale 100 km di corsa in territorio romagnolo seguendo un itinerario spirituale. È quella ideata da Don Luca, della parrocchia di San Savino-Beata Vergine del Paradiso di Faenza, che il sacerdote effettuerà escogitando una differente modalità per onorare la storica manifestazione della 100 km del Passatore, la cui 48/a edizione in programma il 23 e 24 maggio prossimi è stata rinviata al 2021 a causa dell’emergenza pandemica.”Vorrei dedicare questa corsa a qualche santo, ma in particolare quest’anno a tutto il personale del mondo della sanità: medici, infermieri, malati, parenti e amici dei malati”, spiega il sacerdote, sottolineando quelli che definisce come ‘i santi di oggi’. Don Luca nel corso del suo pellegrinaggio, non mancherà di far visita agli ospedali e alle case di riposo disseminate lungo il percorso.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte