Covid: Fauci, il peggio negli Usa deve ancora arrivare

(ANSA) – WASHINGTON, 27 DIC – “Il peggio deve ancora
venire”: Anthony Fauci, nonostante negli Usa sia partita la
vaccinazione di massa, non nasconde la preoccupazione per
un’ulteriore aumento dei casi di Covid e dei decessi. Un nuovo
balzo quasi inevitabile dopo la festivita’ di fine anno, giorni
in cui milioni di americani hanno continuato a spostarsi da una
parte all’altra del Paese. Il massimo esperto di virologia negli
Usa, intervistato dalla Cnn, ha parlato di “punto critico” della
pandemia e di una pressione sempre maggiore sul sistema
sanitario e ospedaliero. Fauci ha poi insistito sul fatto che
il presidente Donald Trump dovrebbe vaccinarsi.(ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte