Crac Fusillo, nuovi arresti vertici BpB

(ANSA) – BARI, 29 SET – La Guardia di Finanza di Bari ha
arrestato, con concessione dei domiciliari, per concorso in
bancarotta fraudolenta Gianluca Jacobini, ex condirettore
generale della Banca popolare di Bari, e ha notificato un
provvedimento di interdizione per il padre Marco Jacobini, ex
presidente dell’istituto di credito barese. L’inchiesta,
coordinata dal procuratore facente funzione Roberto Rossi con il
sostituto Lanfranco Marazia, riguarda il fallimento di alcune
società del gruppo imprenditoriale Fusillo di Noci. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte