Dai primi contagi alla fase 2: i 100 giorni che hanno cambiato la nostra vita di VALERIA D’ANGELO

Dal 30 gennaio, quando si trovarono a Roma i primi due turisti contagiati, al paziente uno con cui esplose il caso Italia, con il boom di contagi in Lombardia e Veneto. Le immagini del Papa solo in una piazza San Pietro infinita, i messaggi di Mattarella, le conferenze stampa del premier all’ora di cena. Fino alla luce che iniziamo a vedere, con tutte le speranze e i timori sanitari ed economici che una Fase 2, una ripartenza, comporta. Viaggio in tre mesi che hanno cambiato per sempre il nostro Paese, attraversati da decreti e ansia, limitazione delle libertà personali e solidarietà, stop delle scuole e lockdown.

A cura di Valeria D’Angelo

Hanno collaborato Flavio Bini e Alessandra Ziniti



Fonte originale: Leggi ora la fonte