Egitto: strage in una moschea, 115 morti e 120 feriti

epa06347846 People walk outside a mosque that was attacked in the northern city of Arish, Sinai Peninsula, Egypt, 24 November 2017. According to initial reports, dozens were killed and injured in a bombing and gunfire targeting worshipers leaving the Friday prayers in the northern city of Arish. EPA/STR BEST QUALITY AVAILABLE

Attentato contro una moschea nel nord del Sinai. L’attacco è stato condotto piazzando una “bomba all’interno” del luogo di culto e sparando sui fedeli che fuggivano dopo l’esplosione.

Il bilancio dei martiri dell’attentato terroristico alla mosche di Al Rawdah è di 115 morti e 120 feriti, scrive l’agenzia egiziana Mena. Fonti del posto hanno riferiti all’ANSA che i morti sono 125.