Emilia Romagna. Colletta Alimentare, bilancio della raccolta

In Emilia Romagna la Colletta Alimentare ha portato alla raccolta di 824 tonnellate di alimenti (-6,7% rispetto al 2016), grazie al sostegno di 19.000 volontari in 1.164 punti vendita. 73,7 le tonnellate raccolte nei 107 punti vendita in provincia di Rimini dove hanno operato 1.660 volontari. A livello nazionale sono state donate, in un solo giorno, 8.200 tonnellate di alimenti, con un decremento del 3,5% sul 2016.

Per quanto riguarda l’Emilia Romagna, i risultati – spiegano i promotori – sono stati in calo anche perché alcuni punti vendita della nostra regione hanno aderito ad altre iniziative di sostegno a realtà solidali. Considerato che i punti vendita in meno erano circa una cinquantina ed alcuni anche molto grandi, riteniamo che la risposta delle persone sia stata particolarmente positiva.

La gran parte dei prodotti raccolti sarà distribuita entro le prossime due settimane alle 800 strutture caritative convenzionate che sul territorio regionale assistono oltre 141.000 persone bisognose.

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com