Emilia Romagna. Notte di Capodanno in musica, gli appuntamenti nelle varie città

Quello con Fedez sul palco in piazza Garibaldi a Parma sarà tra gli eventi di maggior richiamo per la notte di Capodanno in Emilia-Romagna, così come l’accoppiata Daniele Silvestri-Nina Zilli in piazzale Fellini a Rimini. A Parma sono previsti per ragioni di sicurezza 9.000 ingressi al concerto, con un investimento di 150mila euro. Anche il concerto di Rimini rappresenta sempre una grande occasione per vivere in modo coinvolgente gli istanti in attesa del nuovo anno: allo scoccare della mezzanotte i fuochi d’artificio daranno il benvenuto al 2018. Tra gli altri appuntamenti di richiamo del San Silvestro 2017: il concerto di Silvia Mezzanotte, ex cantante dei Matia Bazar, in piazza Roma a Modena; il tradizionale ‘incendio’ del Castello Estense a Ferrara; Capodanno in musica (a pagamento) all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna), con vari ospiti tra cui Francesco Gabbani, Ermal Meta, Marco Masini, Noemi, Ron, Enrico Ruggeri con i Decibel; a Ravenna, in Piazza del Popolo, festa animata dalla musica di Radio Studio Delta; Cristina D’Avena sarà a Bellaria Igea Marina, all’Isola dei Platani. Ed ancora, il rapper Ghali al Carisport di Cesena, i Nomadi in concerto sempre a Cesena ma in piazza del Popolo, Mirko Casadei e la sua orchestra sul porto a Cesenatico, la tribute band Abbashow in piazza Cavalli a Piacenza, mentre Reggio Emilia proporrà in piazza Martiri del 7 luglio un insolito concerto di Nino Frassica e Los Plaggers Band, con un repertorio di grandi classici anni 60-70 riveduti e corretti. In piazza a Bologna, per motivi di sicurezza, ci sarà invece solo il rogo del ‘vecchione’ (la scultura che rappresenta l’anno che se ne va, intitolata quest’anno ‘Il re è nudo’) mentre, al posto del dj set che solitamente animava la piazza, una selezione musicale verrà trasmessa come una sorta di ‘filodiffusione’ nelle vie Indipendenza, Rizzoli e Ugo Bassi.

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com