Exor, Elkann all’assemblea: “Fca-Psa, avanti nella fusione secondo i tempi previsti”

MILANO – “I lavori per il progetto di fusione 50/50 tra Fca e Psa stanno proseguendo secondo i piani e nei tempi previsti. La ragione strategica di questa combinazione delle due società e dei loro dipendenti è più forte che mai”. E’ quanto ha spiegato il presidente di Exor, John Elkann, agli azionisti della holding in occasione dell’assemblea.

Parlando della situazione in cui si trova il compartoautomobilistico, Elkann ha rimarcato che “l’emergenza Covid non ha certo reso le cose più facili per l’industria dell’auto. Ma forse ne ha reso alcune più chiare. Siamo all’inizio di una nuova era di innovazione in questo settore, dovuto alla tripla rivoluzione dell’auto connessa, pulita e autonoma: le imprese e i paesi che agiranno con più decisione oggi per cogliere le opportunità di questa rivoluzione saranno quelle che avranno successo”.

Orlando “Credo nell’auto, ma servono garanzie sui posti di lavoro in Italia”

Fonte originale: Leggi ora la fonte