Facebook: programma sovvenzioni da 2 mln a Pmi italiane

Facebook lancia un programma di sovvenzioni del valore di 2 milioni di euro rivolto a circa 580 piccole imprese con sede a Milano, Roma e zone limitrofe, dove la società californiana ha un ufficio. Il sostegno – spiega il social network – è una combinazione di contributi economici e crediti pubblicitari per aiutare le piccole imprese colpite dal coronavirus a riavviare, ristrutturare e risanare la propria attività. Le candidature sono aperte da oggi.

In base alla recente indagine “Global State of Small Business Report”, condotta da Facebook insieme all’Ocse e alla Banca Mondiale, due Pmi italiane su tre (66%) hanno subito un calo delle vendite rispetto allo stesso mese dello scorso anno, e il 27% ha ridotto il numero di dipendenti a seguito della pandemia.

“Il programma di sovvenzioni per le Pmi vuole aiutare concretamente le imprese, rendendo disponibili sovvenzioni per le spese essenziali – come tenere le luci accese e aiutarle a pagare i dipendenti – e fornire crediti pubblicitari per generare fatturato attraverso il marketing e le vendite online”, spiega Facebook.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte