Fase 2, Decaro: “Noi sindaci chiediamo regole su basi scientifiche. Basta aperture in ordine sparso da parte delle Regioni”

Si è ripartiti. “E io ho la casella mail, la bacheca Facebook piena di foto e segnalazioni di cittadini: persone senza mascherina, troppa gente per strada. Io ringrazio molto ma, purtroppo, non possiamo controllare tutti. Servirebbero un numero di agenti che nessun comune d’Italia ha. Dobbiamo ripartirci i compiti perché questo è il tempo della responsabilità: ciascuno deve frequentare la propria responsabilità pubblica ricordandosi che il nostro bene corrisponde al bene comune. E viceversa”.
repApprofondimento

Fonte originale: Leggi ora la fonte