Fase 2, Mattarella firma il decreto Rilancio

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato il decreto Rilancio, che doveva essere approvato ad aprile e che invece è slittato a maggio.
Il decreto è stato approvato il 13 maggio scorso e prevede lo stanziamento di 25, 6 miliardi, che saranno a disposizione dei lavoratori e che, come ha detto il premier Conte nel corso della conferenza stampa di pochi giorni fa, “è un provvedimento economico pari a due finanziarie”.
Politicaiscritti alle gestioni separate Inps saranno erogati subito 600 euro..

Fonte originale: Leggi ora la fonte