Folla a processione Barletta, è polemica

(ANSA) – BARI, 02 MAG – Stanno facendo discutere sul web le immagini della processione per la Madonna dello Sterpeto che si è tenuta ieri a Barletta con la partecipazione di numerose persone, molto vicine tra loro, nonostante i divieti di assembramento. A quanto si apprende, la statua è stata portata per un breve tratto della città vecchia, scortata dalla polizia locale, fino alla cattedrale dove è stata accolta anche dal sindaco Cosimo Cannito. Tra le persone che si definiscono “indignate da tanta ignoranza”, e che con un post su Facebook denunciano “la gravità del fatto”, c’è il medico Danny Sivo, coordinatore del Sistema regionale di gestione integrata della sicurezza sul lavoro e dirigente del Lavoro e sicurezza nell’ospedale di Barletta. All’ANSA Sivo sottolinea che “come Asl, abbiamo verificato quanto accaduto: quando vedi queste cose ti cadono le braccia, anche perché non è il primo episodio del genere. E’ accaduto già nel Foggiano”. “Non dovrà più succedere”, commenta il sindaco.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte