Gambettola. Cittadini “contadini”, altri 25 orti a disposizione delle famiglie

Un piccolo orto urbano affidato dal comune a 61 famiglie di Gambettola. Per alcuni di loro, 36 per la precisione, l’esperienza dura già da tre anni  nell’area di via Malbona con ottimi risultati. Sulla scia di questo successo, allo scopo di favorire l’aggregazione tra i cittadini, il comune ha sistemato e attrezzato una nuova zona di mille metri quadrati in via Udine, con 25 piccoli orti di 30 metri quadrati accessibili tramite un vialetto in ghiaia e serviti da una presa d’acqua. A breve la zona sarà recintata e nei pressi verrà collocata la casetta in legno per il deposito degli attrezzi.

L’assegnazione è avvenuta in base ad una graduatoria redatta in seguito alle richieste pervenute da parte di cittadini interessati all’iniziativa, conclusasi lo scorso 18 ottobre, tenendo presenti alcuni requisiti e senza alcun limite di età. Ad occuparsi del coordinamento e della gestione della nuova area, sarà l’Auser, come già avviene per via Malbona.

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com