Gambettola. Nuovo tentativo di truffa ad anziana, sventato con la minaccia di chiedere l’intervento dei Carabinieri

Il Comando di Cesenatico è venuto a conoscenza nella mattinata odierna di un ulteriore tentativo di truffa, non andato a buon fine sempre grazie alle indicazioni fornite nel corso degli incontri organizzati a favore della cittadinanza.

Alle ore 10.00 di ieri una settantottenne residente a Gambettola riceveva telefonata da parte di interlocutore non qualificatosi il quale la avvisava che la figlia cinquantaquattrenne era stata coinvolta in un incidente stradale nella stessa mattinata ma che non versava in gravi condizioni. L’interlocutore riferiva alla potenziale vittima che per evitare una denuncia alla figlia doveva consegnare una non meglio precisata somma contante al “Maresciallo dei Carabinieri” che sarebbe passato a ritirarla nella stessa mattinata. A quel punto la donna ha intimato di avvisare le Forze dell’Ordine, interrompendo immediatamente la telefonata.

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com