Gambettola. Teatro Comunale, sabato 2 dicembre si apre il sipario con la danza d’autore

Il  Cartellone 2017-18  del Teatro Comunale di Gambettola ospita  quest’anno in collaborazione con ATER una sezione di Danza Contemporanea di grande qualità e spessore,  una mini rassegna tematica ,  che si svolgerà i 2 e il 16 dicembre alle ore 21 , sulla   giovane danza d’autore Anticorpi ExpLo network italiano  che attualmente coinvolge 35 operatori di 15 regioni.

Ogni serata ospiterà tre  performance, il 2 dicembre sarà la volta di Davide Valrosso con Cosmopolitan Beauty , di Isabella Giustina con Destinata Guerriera e Siro Guglielmi con  Pink Elephant.

COSMOPOLITAN BEAUTY  di e con Davide Valrosso–  Un’azione che muta costantemente, dove i gesti sono appunti di viaggio verso un luogo indefinito, dove la bellezza è frutto di conquista. Cosmopolitan Beauty è il regno delle cose perdute che hanno lasciato una traccia nel corpo, uno spazio contraddittorio dove si fa conoscenza della fragilità delle cose, ma anche della loro forza, un’isola chiusa in se stessa ma allo stesso tempo aperta al luogo che la ospita. Nell’incontro con la bellezza emerge uno stato di spaesamento, implosione e meraviglia in cui ci si riappropria dello spazio e dell’esperienza. Vengono seppelliti gesti che non chiedono di essere spiegati ma semplicemente osservati. L’azione indaga intesa e conflitto tramite la decostruzione di un corpo partecipativo. Il gesto sollecita uno sguardo partecipe, co-artefice istantaneo della performance.

DESTINATA GUERRIERA di e con Isabella Giustina
indaga la figura della donna guerriera dei poemi cavallereschi del Rinascimento.
Uscendo dal felice e giocoso mondo dell’infanzia questa donna pian piano comprende quale sia il suo destino e inizia a sperimentare e a sviluppare quelle che dovranno essere le sue qualità fondamentali: forza, energia, coraggio, determinazione.

PINK ELEPHANT di e con Siro Guglielmi   è la danza compiuta attorno all’oggetto amato , al fine della sua ricerca e del suo desiderio . Desiderare è ciò che unifica l’individuo , che lo orienta , lo attrae e ne determina lo sguardo . Sapere ciò che si desidera traccia la direzione da seguire , è energia che spinge l’uomo ad un cammino , è il motore del nostro movimento.
Occorre ricostituire un tempo del/per il desiderio? Un tempo per mettersi in gioco , progettare e sperimentarsi , accamparsi e viaggiare , esporsi ed imporsi? Quanto siamo potenti?

 La giovane Danza d’autore entra così nei teatri comunali piccoli e grandi, e la direzione artistica  del Comunalre di Gambettola, affidata a  Teatro del Drago/ Famiglia d’Arte Monticelli.  ha accettato questa proposta  nell’ottica che danza, figura, prosa e musica possano sempre più dialogare e offrire al pubblico delle produzioni artistiche di grande qualità e che il Teatro, nella sua completezza possa entrare nel cuore e nella mente degli spettatori facendo vivere emozioni, scardinando le abitudini della quotidianità; e nell’ottica di una giusta politica dei prezzi e per coinvolgere le nuove generazioni la “ sezione danza” offrirà a tutte le Scuole di Danza del territorio cesenate l’ingresso a prezzo ridotto.

Prenotazioni e biglietteria – È possibile prenotare telefonicamente al 392 6664211 o inviando una mail a info@teatrodeldrago.it – Oppure  direttamente in teatro,  a partire da un’ora prima dell’inizio di ogni evento. Intero  € 10,00 – Ridotto (Over 65 e Under 18) € 8,00 –

Per gli spettacoli del 2 e 16 dicembre Ridotto scuole di danza € 5,00

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com