Gatteo. Borsa di studio 2017 alla memoria di Elisabetta Orlandi, vince Giacomo Mancini

Giacomo Mancini si è aggiudicato la borsa di studio 2017 di 750 euro intitolata alla memoria di Elisabetta Orlandi, scomparsa prematuramente. Con la sua media scolastica da 10 e lode, il ragazzo, studente della scuola media Pascoli di Gatteo, si vede assegnato un riconoscimento che, ogni anno dal 1997, viene dato ad uno studente della scuola da Tonino e Dora Orlandi, genitori della loro unica figlia, Elisabetta.

La cerimonia è stata organizzata dall’istituto comprensivo e dal comune presso il teatro Pagliughi e sono intervenuti il sindaco di Gatteo Gianluca Vincenzi, l’assessore alla Scuola e politiche giovanili Stefania Bolognesi e la dirigente scolastica Francesca Angelini. La premiazione è stata preceduta dallo spettacolo realizzato dal gruppo teatrale della scuola, sotto la direzione degli insegnanti Lusiana Battistini e Alessandra Gobbi, ‘Odysseus – Il viaggio’ ispirato all’opera di Omero.

Da ventuno edizioni la borsa di studio viene assegnata tra coloro che si sono diplomati con il massimo dei voti, a chi si è particolarmente distinto sia per le capacità e le competenze acquisite, che nella relazione con compagni e realtà sociali del territorio. A ricevere un attestato grazie alla media del 9, nella stessa mattinata, sono stati Veronica Babbini, Francesca Platia, Selena Vitali, Luna Ansaloni, Lorenzo Zammarchi, Alice Adorati, Alessio Montevecchi, Nicolò Francesco Righi, Marisole Benedettini, Federico Berti, Giammarco Graziani, Luca Guidi, Marco Guidi, Greta Marconi, Filippo Mazzotti.

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com