Gatteo Mare. Novant’anni di Orchestra Casadei, si festeggia con il Maestro Fio Zanotti

Sarà sicuramente il momento più solenne di questa “Settimana del liscio”: mercoledì 6 giugno Gatteo Mare  celebra, con tanti ospiti, i novant’anni dalla fondazione dell’Orchestra Secondo Casadei. Dopo una giornata a base di  musica e ballo con i due appuntamenti sotto il sole (ballo in spiaggia alle 10.30 al Bagno Playa Miguel, Aperifolk in piazza Romagna Mia alle 18 con il gruppo Folk Italiano alla Casadei), al calare del buio l’appuntamento è… con la storia.

Alle 20.45 piazza Romagna Mia, dove svetta il busto di Secondo Casadei, farà da teatro sotto le stelle al momento celebrativo dedicato al Maestro, con ospite d’onore la famiglia Casadei guidata dalla figlia Riccarda. Il sindaco di Gatteo Gianluca Vincenzi condurrà la cerimonia, mentre a rendere omaggio alla musica del maestro ci sarà la solennità della Banda Musicale Città di Sarsina.

Alle 21.30 ci si sposta in piazza della Libertà, dove le celebrazioni continuano con il concerto della Grande Orchestra della Romagna e del gruppo Folk Italiano alla Casadei. Ospite d’onore sarà il maestro Fio Zanotti, a Gatteo Mare per questa indimenticabile serata dal titolo “Novant’anni in allegria con la musica di Secondo Casadei”.

Il nome di Fio Zanotti non ha certo bisogno di presentazioni: autore, arrangiatore, produttore e direttore d’orchestra, il poliedrico artista bolognese vanta il primato di aver partecipato, a vario titolo, a quasi tutte le edizioni del Festival di Sanremo dal 1990. Autore e musicista per i Pooh, Fiorella Mannoia, Anna Oxa, Francesco De Gregori, Loredana Bertè, Ornella Vanoni, Vasco Rossi, Adriano Celentano e Claudio Baglioni, recentemente molti lo ricordano a fianco di Massimo Ranieri nel prime time del sabato sera su Rai Uno. A Gatteo Mare duetterà con i tanti amici della “Grande Orchestra della Romagna” guidata dall’inossidabile Moreno il Biondo.

 

 

Comune di Gatteo