GATTEO MARE. SWINGENERIS, ENERGIA MUSICALE DA CANTARE IN CORO

Formazione numerosissima e repertorio che spazi in sessant’anni di successi per gli Swingeneris, vivace band che giovedì 13 luglio sbarca a Gatteo Mare (alle 21.30 in piazza della Libertà) per una serata all’insegna del ritmo e della coralità. Riminesi e grintosissimi, si definiscono “un gruppo musicale poco allineato e per niente preoccupato di esserlo”: eccolo qua il nome “sui generis”, che con lo swing va subito a nozze.

Oltre dieci anni fa a Rimini si costituì un coro estemporaneo da oltre 150 elementi.  Molti poi si persero di vista, ma una decina di convintissimi decisero di continuare, dando così vita agli Swingeneris. Primo repertorio di soli dieci pezzi, ma sceltissimi: Branduardi e Dalla, qualcosa di brasiliano e del country americano, un salto nella musica napoletana, De André e Gaber.

Negli anni non sono mancati, come inevitabile, gli avvicendamenti, così ora sul palco salgono in quindici, ossia Daniele Donati, Elisabetta Bellini, Giuliano Zavattini, Clementina Farina, Rosanna Lidoni, Cinzia Piccioni, Luca Gori, Simonetta Ceccarini, Nicola Frisoni, Anacleto Gambarara, Marco Frisoni, Andrea Mancini, Marco Fantini, Giusy Fratta, Ascanio Donati.

A Gatteo Mare si parte con un omaggio a Ivan Graziani che, con l’incipit di Agnese “Se la mia chitarra”, dà il titolo alla serata. E poi De Andrè, Baglioni, Zucchero, un po’ di tradizione napoletana e un po’ di Buscaglione, e infine un tributo a Dalla con un mix di brani di Lucio dedicati al mare. Il concerto è gratuito.

Carmela Vigliaroli

c.vigliaroli@alice.it