Gatteo. “Straz”, giovedì 22 alla Ceccarelli le poesie in dialetto di Gilberto Bugli

Serata dedicata al dialetto romagnolo giovedì 22 marzo alle 21 alla biblioteca Ceccarelli di Gatteo. Ospite del giovedì sera di apertura serale straordinaria sarà il poeta Gilberto Bugli, che presenterà il suo libro “Straz” sulle poesie in dialetto romagnolo dialogando con Gianfranco Miro Gori.

Gilberto Bugli è inserito nell’elenco dei “poeti della Ludla” dell’Istituto Friedrich Schürr per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio dialettale romagnolo. Ha esordito con partecipazioni a numerosi concorsi di poesia e racconti dialettali ottenendo vittorie e menzioni, che sono state pubblicate sulla rivista “La Piè” e sul mensile “La ludla”. Ha pubblicato nel 2012 la sua prima raccolta poetica Acsè (Pazzini Editore), a cui ha fatto seguito nel 2017 Stràz nella stessa collana.

I proventi della vendita di questo libro vengono interamente devoluti all’Associazione Gaslini Onlus per la ricerca sulle malattie infantili. La serata sarà come sempre a ingresso libero, info 0541 932377
Stampa Gatteo