Gatteo. Sviluppo occupazionale, incentivi a sostegno delle imprese

Tema centrale durante la seduta del Consiglio Comunale di Gatteo, il regolamento per la concessione di incentivi a sostegno delle imprese, allo scopo di promuovere lo sviluppo occupazionale sul territorio comunale per l’anno 2018.

Hanno diritto ai contributi i datori di lavoro di qualunque settore che nel periodo compreso dal 1° gennaio al 31 dicembre dell’anno in corso assumano cittadini residenti nel territorio comunale di Gatteo, stipulando contratti di lavoro dipendente a tempo indeterminato o determinato, a tempo pieno o part-time ma non inferiore a 24 ore settimanali.

Riceveranno “premi” anche le imprese che regolarizzeranno i lavoratori già attivi presso la stessa con contratti
a tempo determinato. Per avere diritto agli incentivi, bisogna essere in regola con il rispetto delle disposizioni in materia di assicurazione previdenziale e in regola con i versamenti contributivi, non aver fatto ricorso alla cassa integrazione e non aver fatto licenziamenti collettivi o individuali.

La domanda può essere presentata anche se l’impresa per l’assunzione fruisce di altri finanziamenti o contributi pubblici erogati da Provincia o Regione.

I lavoratori devono risultare regolarmente residenti nel comune di Gatteo da almeno 24 mesi e gli importi del contributo riconosciuto variano a seconda della tipologia di assunzione.

Per la presentazione delle domande, il datore di lavoro interessato dovrà rivolgersi al Comune di Gatteo entro il 31 gennaio 2019.