Gentiloni: Pil peggio crisi finanziaria

(ANSA) – BRUXELLES, 27 APR – La pandemia “ha cambiato l’outlook, che era già fragile prima, ma ora è chiaro che una profonda recessione in Ue è inevitabile quest’anno”: lo ha detto il commissario agli affari economici Paolo Gentiloni in audizione alla commissione e con del Parlamento Ue.
    “Presenteremo il 7 maggio le previsioni economiche”, “avremo una forte contrazione del Pil, peggiore di quella della crisi finanziaria”, e simile alla previsione del Fmi (-7,5% per la Ue), ha aggiunto.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte