Gli italiani riscoprono le immagini su carta: stampa di foto digitali +331 %

Tenere in mano un’immagine su carta fotografica, poter sfogliare album di fotografie. Gli italiani hanno riscoperto il piacere di avere i propri ricordi –  scattati con macchine fotografiche digitali o con smartphone – su supporti fisici.

Complice l’emergenza sanitaria in corso, che ha sicuramente cambiato le abitudini di consumo e il rapporto con il web, portandoli verso una più consapevole digitalizzazione dei consumi, gli italiani però non rinunciano alla fotografia da tenere in mano, guardare e, perché no, inserire in “libri fotografici” che diventano parte della propria “biblioteca in casa. Il prolungato periodo di quarantena ha spinto sempre più l’asticella verso il mondo dell’online.


Se è vero che gli e-shopper sono aumentati costantemente raggiungendo i 2 milioni e tra questi il 75% di chi ha comprato online non lo aveva mai fatto prima, se è vero che agli italiani acquistare online piace, e il 76% lo fa direttamente dal proprio dispositivo mobile, è anche vero che la dematerializzazione delle immagini fotografiche non riscontra più quell’appeal che aveva caratterizzato i periodi precedenti la pandemia.  Gli italiani riscoprono le immagini su carta: stampa di foto digitali +331 %

Fonte originale: Leggi ora la fonte