Google: con aggiornamento Chrome utenti più protetti online

 Google fa un nuovo passo per la sicurezza online degli utenti. La società californiana ha annunciato che la nuova versione del suo browser Chrome, la numero 86 in arrivo a ottobre, avviserà quando si compila un form che non è sicuro ed espone i dati inseriti. Sui siti sicuri – cioè quelli che usano il protocollo https, con connessione criptata – è possibile imbattersi in form che non usano l’https nell’invio delle informazioni inserite e quindi non tutelano la sicurezza e la privacy degli utenti, spiega Google sul suo blog.

In questi casi, quando un internauta si trova davanti un form non sicuro vedrà anche un avviso di sicurezza sotto la barra bianca che dovrebbe compilare. Se proverà a procedere con l’invio del form, un avviso a tutta pagina lo metterà in guardia sulla sicurezza. In questi casi Google, inoltre, disabiliterà l’autofill, cioè la compilazione automatica del form basata sulle informazioni salvate in Chrome come nome, email e numero di telefono. (ANSA).

   


Fonte originale: Leggi ora la fonte