IGEA MARINA. RIFIUTI ESPOSTI IN STRADA, LA RISPOSTA DI HERA

Contenitori della raccolta differenziata traboccanti, sacchi di immondizia appoggiati sull’asfalto e scatoloni. Dopo La segnalazione di un albergatore di Torre Pedrera, stessa musica per un noto Hotel di Igea Marina, “sommerso” dai rifiuti. Uno spettacolo poco gradevole per i passanti, che siano turisti o residenti, segnalato anche stavolta dalle pagine dei social.

L’amministrazione comunale dice di essere già a conoscenza della situazione da alcuni giorni e informa che l’assessore all’Ambiente Gianni Giovanardi si è già attivato in tal senso nei confronti del gestore, cercando di capire cosa possa essere successo per determinare una situazione simile.

Dal canto suo Hera risponde di non aver ricevuto segnalazioni di disservizio e che essendo una zona di raccolta porta a porta, i bidoni sono in uso al privato e di conseguenza è una sua scelta dove posizionarli. La raccolta porta a porta comporta la’attesa del ritiro nel giorno della settimana previsto e nel caso in cui i bidoni non fossero sufficienti, è possibile richiederne altri, per evitare l’esposizione al di fuori degli stessi.

 

 

Carmela Vigliaroli

c.vigliaroli@alice.it