Il Trio Medusa fa “tornare insieme” Elio e le Storie Tese: l’evento di “fine-sfiga” per il Cesvi è benefico

“Non deludeteci, contiamo su di voi, altrimenti niente concerto. Pota… Fò i sólcc! Töcc a Bèrghem!”. Ovvero “pota… Faccio i soldi! Tutti a Bergamo!”. Lo dicono proprio così, in dialetto, Elio e le Storie Tese che – pota! – sono tornati insieme. Proprio come nella loro Litfiba tornate insieme ma al contrario. Stavolta sono infatti loro i protagonisti dell’attesissima ‘reunion’ grazie al Trio Medusa, cioè a Gabriele Corsi, Furio Corsetti e Giorgio Daviddi, che li hanno convinti a ripresentarsi sul palco per una buona causa: aiutare chi fa musica a continuare a suonare, scrivere e intraprendere tour, in un settore, quello delle sette note, tra i più colpiti dalla pandemia.Elio e le Storie Tese & Cesvi, con lo zampino del Trio Medusa, uniti per i musicisti in difficoltà: “Donate!”in riproduzione….
Furio Corsetti, Giorgio Daviddi eGiorgio DaviddiGabriele Corsi

Fonte originale: Leggi ora la fonte