Israele: polizia, palestinese l’assalitore di Kfar Saba

Un’israeliana di 62 anni è stata accoltellata in modo grave da un assalitore in un attacco avvenuto a Kfar Sabra a nord di Tel Aviv. Secondo il servizio di Pronto Soccorso (Magen Adom), il responsabile dell’attacco è stato “neutralizzato” da colpi di arma da fuoco ma non è chiaro al momento se sia morto o meno. Quello di oggi è il secondo episodio del genere in meno di una settimana ed è avvenuto mentre nel Paese si celebra il Giorno del Ricordo dedicato ai soldati caduti e alle vittime del terrorismo.

L’assalitore, ha poi precisato la polizia israeliana, è un palestinese di 19 anni proveniente dalla Cisgiordania. A neutralizzarlo con colpi di arma da fuoco è stato un automobilista di passaggio che, alla vista dell’aggressione, ha fermato il proprio veicolo ed è entrato in azione. L’assalitore è rimasto ferito ed è stato condotto dalla polizia in un vicino ospedale. (ANSAmed).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte