Khamenei contro Charlie Hebdo, ‘peccato imperdonabile’

(ANSA) – TEHERAN, 8 SET – “Il peccato imperdonabile di Charlie Hebdo ha rivelato l’ostilità e l’odio del sistema politico e culturale occidentale verso l’islam e la comunità musulmana”. Lo ha dichiarato la Guida suprema iraniana Ali Khamenei, dopo la ripubblicazione la scorsa settimana delle caricature del profeta Maometto sulla rivista satirica francese, in occasione dell’apertura del processo per le stragi del 2015.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte