Khamenei, forze straniere sono minaccia

(ANSA) – TEHERAN, 30 APR – “La presenza delle forze extra-regionali rappresenta una minaccia per qualsiasi iniziativa che sia in linea con gli interessi dei popoli della regione”. Lo dichiara via Twitter la Guida suprema iraniana Ali Khamenei, sottolineando il ruolo cruciale del suo Paese nella difesa della sicurezza in Medio Oriente attraverso la sua ampia fascia costiera. L’ayatollah Khamenei è intervenuto in occasione della Giornata nazionale dedicata al Golfo Persico, sottolineando il diritto e la responsabilità degli Stati litoranei a garantirne la sicurezza e gestirlo collettivamente. “Grazie a Dio, faremo la nostra parte. È il nostro dovere storico, geografico e regionale. Il Golfo Persico è la nostra casa e lo spazio della grande nazione iraniana. L’Iran deve dimostrare il suo potere perché siamo una grande nazione con una grande storia”, ha aggiunto Khamenei, dopo gli scambi di accuse dei giorni scorsi con gli Usa su presunti comportamenti aggressivi delle rispettive forze navali nell’area.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte