La diretta dell’audizione del presidente Conte in Commissione Regeni

La diretta dell’audizione del Presidente Conte in Commissione Regeni

Un segnale “concreto e forte” di collaborazione nella ricerca della verità giudiziaria sulla morte di Giulio Regeni. E’ quello che il governo italiano si aspetta dall’Egitto, a partire dall’incontro in videoconferenza che i pm italiani avranno l’1 luglio con i colleghi della procura generale del Cairo. Il premier Giuseppe Conte ribadisce l’impegno costante per assicurare alla giustizia i torturatori e assassini del ricercatore friulano. Risponde alla chiamata della commissione parlamentare d’inchiesta, in un’audizione convocata dopo la vendita di due fregate Fremm all’Egitto. La prima occasione istituzionale per separare i piani e affermare che i rapporti commerciali non affievoliscono l’azione diplomatica e giudiziaria per arrivare, dopo oltre 4 anni, a quei passi avanti che finora sono mancati. “Farò tutto il possibile per accelerare questo percorso”, dichiara il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.


Fonte originale: Leggi ora la fonte