Lamorgese positiva al Covid Subito sospesa riunione del Consiglio dei Ministri

Doppia sospensione del Consiglio dei ministri in corso di svolgimento a Palazzo Chigi per discutere la bozza del cosiddetto Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza) legato alle risorse del Recovery Fund: a far scattare il nuovo stop dopo che i lavori, iniziati peraltro con un’ora abbondante di ritardo rispetto al previsto, erano già stati interrotti verso le ore 14:00, la notizia della positività al Coronavirus del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese.

Presente alla riunione, quest’ultima avrebbe immediatamente abbandonato i lavori lasciando l’aula. Secondo quanto riferisce AdnKronos, sulla base di notizie direttamente acquisite da fonti di governo presenti al Cdm, la titolare del Viminale sarebbe stata raggiunta dalla notizia della propria positività al Covid grazie ad un articolo di un quotidiano online. Luciana Lamorgese si era sottoposta all’esame del tampone naso-faringeo appena stamani, proprio all’interno degli uffici del dicastero di sua competenza.



Fonte originale: Leggi ora la fonte