Lampedusa, un barcone con oltre 60 migranti approda nell’isola

LAMPEDUSA (AGRIGENTO) – “Che senso ha la nave quarantena se è lontana dall’isola?”. È la domanda che pone, dopo l’ultimo sbarco di migranti, il sindaco di Lampedusa Salvatore Martello. Oggi pomeriggio, intorno alle 15, un’imbarcazione con una sessantina di migranti è arrivata direttamente sugli scogli di Cala Madonna.

“Come era prevedibile – dice il sindaco Totò Martello – le buone condizioni del mare favoriscono gli sbarchi. È indispensabile che la nave Moby Zazà destinata alla quarantena dei migranti, che attualmente è ancora a Porto Empedocle in attesa di alcune verifiche tecniche, venga al più presto fatta arrivare a Lampedusa”. I migranti, adesso, sono al molo Favaloro, in attesa di un trasferimento.

Lampedusa, barcone con 60 migranti approda a Cala Madonnain riproduzione….


Fonte originale: Leggi ora la fonte