“Le cassette ritrovate”. Le grandi interviste di Gino Castaldo con Repubblica. Si parte con De André

Un lungo periodo di lockdown, molto tempo a disposizione, l’obbligo di rimanere a casa e la possibilità di ritrovarsi a sistemare ricordi e organizzare archivi, attività rimandate per anni. E così Gino Castaldo, critico musicale di Repubblica, ha iniziato ad aprire cassetti e scatoloni scoprendo un piccolo tesoro che aveva abbandonato al passare del tempo: una collezione di audiocassette impolverate che contengono non compilation fai-da-te di brani e album del passato, ma preziose interviste realizzate quando gli artisti ancora si concedevano senza limite e dedicavano pomeriggi interi a parlare e raccontare la genesi delle loro opere. "Le cassette ritrovate". Le grandi interviste di Gino Castaldo con Repubblica. Si parte con De André

Fonte originale: Leggi ora la fonte