L’Emilia Romagna alla Fiera di Bruxelles presenta la sua ricca offerta turistica

Quattordici operatori turistici dell’Emilia Romagna saranno presenti dal 1° al 4 febbraio in Belgio al “Salon des Vacances” di Bruxelles.
E’, questa, la rassegna fieristica belga più importante del settore turistico. Aperta al pubblico è stata visitata, l’anno scorso, da 110.000 persone. L’Emilia Romagna parteciperà alla manifestazione con un proprio stand di 50 metri quadrati, all’interno dell’area Enit.

L’iniziativa promozionale – realizzata nell’ambito dei Fondi europei 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna–Por Fesr – è coordinata da Apt Servizi Emilia Romagna. Oltre a promuovere la ricca offerta turistica dell’Emilia Romagna – dal turismo balneare e delle città d’arte, alle vacanze slow passando per il turismo en plein air – lo stand regionale proporrà anche degustazioni di alcune tra le eccellenze enogastronomiche del territorio, che accompagneranno i visitatori in un piacevole “viaggio” nei sapori regionali: dalla Piadina romagnola al Prosciutto di Parma, dalla Mortadella di Bologna al Parmigiano Reggiano, all’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e Reggio Emilia, senza dimenticare Squacquerone e Sangiovese.

Per presentare alla stampa belga l’offerta turistica dell’Emilia Romagna, giovedì 1° febbraio presso il polo fieristico, è in programma una conferenza stampa alla presenza dell’Assessore Regionale al Turismo dell’Emilia Romagna, Andrea Corsini, e del Direttore Esecutivo ENIT, Giovanni Bastianelli.

“Dall’indagine ‘Be-Italy’ sull’attrattiva della destinazione Italia pubblicata recentemente dall’ENIT – commenta l’Assessore al Turismo Regionale Andrea Corsini – enogastronomia e cucina tipica sono al primo posto come motivazione di viaggio per visitare il nostro Paese e, in questo, è indubbio che l’Emilia Romagna possa giocare una grande partita. E’ un’offerta unica che ben si combina con le bellezze delle nostre Città d’Arte, patrimoni preziosi di pari richiamo, e con lo standard del prodotto turistico regionale nel suo complesso”.

Questi i 14 operatori dell’offerta turistica regionale che saranno presenti a Bruxelles: Bis Travel (Rimini), Camping & Natura Villages (Ravenna), Camping Village Rubicone (Savignano Mare), Cesenatico Bellavita, Cesenatico Camping Village (Cesenatico), Consorzio Misano Vacanze (Misano Adriatico), Family Club Hotel-Gatteo Mare Village (Gatteo a Mare), Food in tour (Riccione), Hotel Atlantic Riviera (Misano Adriatico), Montanari Tour (Rimini), My Misano (Misano Adriatico), Parma Incoming, Relais Bellaria Hotel & Congressi (San Lazzaro di Savena), Società Gestione Campeggi (Marina di Ravenna).

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com