Libia, raid di Haftar su un centro profughi: almeno 2 morti

TRIPOLI – Almeno due persone sono morte e sei sono rimaste ferite nell’attacco di oggi a Tripoli. Un centro profughi è stato bombardato dalle forze di Khalida Haftar. Le persone del rifugio di Fornaj provengono principalmente dal vicino distretto di Ain Zara. Secondo le forze del Governo di accordo nazionale di Fayez al-Serraj, l’attacco arriva dopo che l’aviazione della capitale aveva distrutto una contraerea russa recentemente consegnata alla base militare di Al Watya, a Sud della capitale.
Esteri

Fonte originale: Leggi ora la fonte