Libia: Ue-Fr-De-Ita, serve tregua

(ANSA) – BRUXELLES, 25 APR – Una “tregua umanitaria in Libia”. Lo chiedono in una dichiarazione congiunta i ministri degli esteri francese, tedesco e italiano, Le Drian, Heiko Maas e Luigi Di Maio insieme all’Alto rappresentante Ue Josep Borrell. “Il conflitto continua senza sosta e gli sviluppi nelle ultime settimane aumentano le preoccupazioni, in particolare per la situazione tra la popolazione libica – si legge -. Chiediamo a tutti gli attori libici di lasciarsi ispirare dallo spirito del mese sacro del Ramadan, di riprendere i colloqui per un vero cessate il fuoco sulla base del progetto di accordo del Comitato militare del 23 febbraio e in vista di una soluzione politica al conflitto e di unire i loro sforzi per affrontare il nemico comune, la pandemia, nell’interesse dell’intero paese”.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte