LinkedIn si rifà il look, arrivano le Storie

LinkedIn si aggiorna con una veste grafica ridisegnata e l’arrivo di alcune novità di tendenza: le Storie e le videochat, anche con Zoom. Il social professionale di proprietà di Microsoft, con oltre 700 milioni di utenti registrati, ha annunciato il nuovo look e le nuove funzioni – che arrivano a cinque anni di distanza dall’ultimo restyling – con un post del Ceo Ryan Roslansky.

A livello visivo LinkedIn vira verso una palette di colori dai toni più caldi, insieme a forme arrotondate per creare un’interfaccia utente più morbida. Spazi e dimensioni vengono ottimizzati per dare più risalto ai membri e alle loro esperienze, e in generale l’aspetto della pagina risulta semplificato, grazie a un maggiore uso di spazi bianchi e alla riduzione di linee divisorie. Attenzione anche all’accessibilità, mentre è stato annunciato ma non è ancora presente il dark mode.

Tra le novità l’arrivo delle Storie, i contenuti che si auto-eliminano dopo 24 ore, lanciati da Snapchat e adottati dalle app dell’ecosistema Facebook da Instagram a WhatsApp. Lo spostamento verso una comunicazione visiva è alla base anche dell’aggiornamento dei messaggi con l’aggiunta della possibilità di videochattare attraverso Teams di Microsoft, ma anche Zoom e BlueJeans di Verizon. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte